Venerdì di Quaresima | Testimonianze di Carità/4

L’adorazione eucaristica vocazionale è l’azione che la Comunità cristiana in preghiera compie, innanzitutto per adorare e lodare il Signore, ma poi per chiedere a Lui il dono di vocazioni alla vita presbiterale, consacrata, missionaria, matrimoniale, vissute al servizio della Chiesa e del mondo.

In questo senso diventa un grande segno e gesto di carità, di amore e di servizio.

Per noi dell’Équipe, che prepariamo l’ora di adorazione del primo giovedì del mese, è una gioia ritrovarci e condividere la Parola di Gesù intanto tra noi per preparare i testi, sapendo che stiamo offrendo il nostro tempo e le nostre energie perché le Comunità possano gustare un’ora davanti e assieme a Lui Eucaristia.

Con i cori, i lettori, i sagristi, le signore che curano i segni, si innesca tra tutti un movimento di fraternità, di collaborazione e di riconoscenza che poi si apre alla comunità presente.

Nell’ora di adorazione tutto riacquista il suo senso: nei cuori fiorisce il grande “grazie” rivolto a Gesù che si offre a noi nel mistero del Pane, ci nutre e ci consola, ci dona forza e gioia. Ci rende uomini capaci di amore.

Accade qualcos’altro, però, in quell’ora. Lì, in chiesa, non ci siamo più soltanto noi adoratori: portiamo tutti a Gesù nella nostra preghiera le persone e le situazioni, vicine e lontane, della Comunità e del mondo, perché il nostro Signore possa donare guarigione fisica e spirituale. È come se la chiesa non avesse più mura né tetto.

Solo Gesù può fare questo. Il vero nemico dell’amore è la morte perché spezza i legami tra le persone.

Morendo sulla croce del Calvario e risorgendo il terzo giorno Gesù ha vinto la morte.

Gesù è l’Amore vero, è la Carità stessa, che noi adoriamo nella Sua presenza viva nel Pane sull’altare.

L'Équipe dell'Adorazione Eucaristica

Contatti
Vuoi ricevere le riflessioni via mail?
Lasciaci il tuo nome e indirizzo.
Blank Form (#1)
Quaresima 2021
La Musica del Vangelo
Vivi la Quaresima come “tempo di grazia” e “tempo propizio” per giungere ad un “profondo rinnovamento interiore secondo lo spirito evangelico“
Promuovi delle “prassi profetiche e solidali”, individuali e comunitarie, capaci di aumentare la qualità della vita umana e della convivenza sociale.
[instagram-feed width=100]
Orari Messe
ultime news
Collaborazione Pastorale di
Centrale - Grumolo Ped.te - Zugliano
Graphic Design, Website, UX e UI 
realized by EB
PrivacyCookies