Dicembre 25, 2021

Tempo di scelte

Quando l'uomo, in balia del suo delirio di onnipotenza, si allontanò da Dio diventando progressivamente sempre più stupido e miope, perse la capacità di intuire dove fossero la luce e le tenebre, il bene e il male. Egli fu costretto ad elemosinare direzione e guida a sedicenti illuminati, a famelici lupi rapaci. Il Dio della Vita mise in guardia gli uomini dicendo che non sarebbero stati più davvero liberi e felici senza di LUI, sole che sorge ogni giorno per orientare i passi, ma per amore acconsentì e, nel corso della storia, diede aII'umanità re e profeti pur sapendo che avrebbero fallito più e più volte. I profeti, desiderosi di risvegliare il popolo sopito, non mancarono Iungo i secoli eppure fu solo con la venuta di Yeshùa, Figlio unigenito del Dio Altissimo, che l'umanità ebbe la sua ultima occasione per ritornare a vivere. Anche quest'anno, come ogni Natale, ritorneremo davanti a quella culla che accolse Gesù… ma con quale cuore? Saremo li con la consapevolezza che in Lui tutto ritrova armonia ed equilibrio o semplicemente con sentimenti melensi che ispirano ad una bontà a tempo determinato? Gesù, Iuce che sorge daII’AIto, viene ancora: desidera essere accolto per trasformare le nostre tenebre in Iuce, per accendere l'intuizione e la creatività capaci di rendere nuove tutte le cose. Gesù, il seme Iuminoso che genera vita, viene ancora: quale terreno troverà ad accoglierlo? Saremo pronti a fidarci di Lui o degli uomini? Desidereremo davvero che siano Lui e la Sua Parola a condurre i nostri passi verso la via della Pace? Una cosa è certa: il tempo che abbiamo davanti, il tempo della nostra vita, non è infinito. Come troveremo la strada se chiudiamo gli occhi? Come potremo ritornare a “Casa” se lasciamo la Iuce alle nostre spalle? E’ adesso il tempo di scegliere la Iuce, la Iuce vera, quella che ilIumina il cammino. Decidi se amare e accogliere la Luce o un suo surrogato. Scegli! Adesso!
Contatti
Vuoi ricevere le riflessioni via mail?
Lasciaci il tuo nome e indirizzo.
Quaresima 2021
La Musica del Vangelo
Vivi la Quaresima come “tempo di grazia” e “tempo propizio” per giungere ad un “profondo rinnovamento interiore secondo lo spirito evangelico“
Promuovi delle “prassi profetiche e solidali”, individuali e comunitarie, capaci di aumentare la qualità della vita umana e della convivenza sociale.
[instagram-feed width=100]
Orari Messe
ultime news
Collaborazione Pastorale di
Centrale - Grumolo Ped.te - Zugliano
Graphic Design, Website, UX e UI 
realized by Emanuele Bovina